L’Istituto

L’Istituto Comprensivo è ubicato a Cava de’ Tirreni (Sa), un’amena vallata adagiata a circa 6 Km di distanza da Salerno e 47 Km da Napoli.
Il Comune conta 53.659 abitanti(dati tratti dall'ultimo Censimento – Istat 01/01/2016) ed è costituito da un nucleo centrale e da una serie di frazioni circostanti: S. Anna, S. Lucia, S. Cesareo, Dupino, Castagneto, S. Martino e S. Arcangelo.
L'economia della città si articola nei seguenti settori: agricoltura, in piccoli appezzamenti, per lo più a carattere familiare; Il taglio del legname da cui si ricava legna da ardere e carbone; attività artigianali, costituite essenzialmente dalla produzione di oggetti in pelle, in rame e ferro e, soprattutto, della ceramica, considerata la regina dell'artigianato cavese unitamente a quella della vicina Vietri sul Mare; imprese industriali alimentari (specialmente per quanto riguarda l'inscatolamento dei cibi) oltre che meccaniche, tessili, del mobile e del tabacco; attività commerciali con negozi di qualità (specialmente vestiario) sotto i porticati del Centro Storico.
La sede centrale è situata nel cuore della città, nelle vicinanze del Municipio e del Duomo e il bacino d’utenza è rappresentato da una platea proveniente da un ambiente socio-economico medio.La nostra platea scolastica è costituita per una parte da alunni residenti nei quartieri nelle vicinanze della Scuola, dove la situazione socio-economica è eterogenea; per l’altra parte da alunni provenienti dalle frazioni, quartieri collegati con il centro della città dai trasporti pubblici.
La maggior parte della popolazione è in possesso di un livello culturale medio o medio-alto. Le famiglie degli alunni iscritti presso la nostra scuola non trascurano l’importante contatto con i docenti e cercano di stimolare i figli dal punto di vista culturale. Una parte dei discenti, però, ha alle spalle carenze socio-economiche e culturali che condizionano notevolmente il grado d’interesse e di conseguenza i livelli di preparazione.La città, pur disponendo di alcune strutture giovanili sia sportive che socio-culturali, ha come ”luoghi di aggregazione” la piazza con il porticato e la Villa Comunale, dove spesso la nostra platea scolastica trascorre il tempo libero.

page7image1533866752

Ricca di storia la città di Cava de’ Tirreni è menzionata in opere di grande respiro e di ciò i cavesi ne sono orgogliosi:

Non lunge in prezioso aureo contesto di color variato e di figuresi scorge in umil Cava un vecchio onesto fuggir il mondo e le sue fallaci cure... Torquato Tasso
(canto III Gerusalemme Conquistata)